Tutte le valutazioni

Filtrare per stelle
Ordina per
  • prima di

    / 5

...

Contenuto del nostro test combinato

  • Quando è utile un test dei micronutrienti?

    • Disturbi fisici

      Per svogliatezza, esaurimento, debolezza, pallore, perdita di capelli, unghie fragili, perdita della libido, disturbi del sonno, immunodeficienza.

    • Reclami psicologici

      Per depressione, sbalzi d’umore, insicurezza, ansia, nervosismo, difficoltà di concentrazione.

    • Disturbi cronici

      Per stanchezza cronica, problemi articolari, artrosi, ipotiroidismo.

    Test sui micronutrienti

    Fai chiarezza sul tuo eventuale fabbisogno di micronutrienti e contrasta disturbi come stanchezza, disturbi del sonno o problemi ai capelli attraverso modifiche mirate della dieta o integratori alimentari.

    Test ora
    • Un risultato semplicemente comprensibile
    • e-book sui micronutrienti
    • Metodo di prova complementare
    • I nutrizionisti sono al tuo fianco
    Anche gli animali
    Fai il test ora

    Cosa influenza l'equilibrio dei micronutrienti?

    • Abitudini alimentari

      • Una dieta squilibrata, soprattutto con cibi elaborati, può portare a una carenza di importanti micronutrienti.
      • Una dieta basata su alimenti vegetali, non trasformati, senza conservanti e preparati in modo delicato può migliorare l'equilibrio dei micronutrienti.
    • Stile di vita

      • Abitudini negative come dormire poco, fumare e consumare eccessivamente alcol o caffè hanno un effetto negativo sull'equilibrio dei micronutrienti.
      • Il consumo regolare di stimolanti può essere parzialmente compensato da una dieta ricca di frutta e verdura.
    • Stress

      • Un forte stress fisico o psicologico ha un effetto negativo su molti micronutrienti e minerali antiossidanti.
      • Le reazioni allo stress possono essere regolate e l'equilibrio dei nutrienti può essere migliorato attraverso esercizi di rilassamento, sonno sufficiente, astensione da alcol e tabacco e una dieta equilibrata con un apporto mirato di micronutrienti.
    • Influenze ambientali

      • Le influenze ambientali come i raggi UV, gli inquinanti negli alimenti, l'inquinamento atmosferico o le sostanze chimiche possono influire negativamente sull'equilibrio dei micronutrienti.
      • Evitare gli alimenti contaminati, lavare accuratamente frutta e verdura, utilizzare prodotti biologici e assumere una quantità sufficiente di antiossidanti può contrastare l'esposizione.
    • Sport

      • Lo sport eccessivo, soprattutto quello agonistico, può aumentare notevolmente il fabbisogno di micronutrienti attraverso l'aumento dell'escrezione di minerali, del consumo energetico e della sintesi proteica.
      • L'organismo può essere adeguatamente rifornito di proteine, elettroliti, minerali, vitamine e antiossidanti attraverso un adattamento nutrizionale e un'integrazione mirati.
    30%

    dei tedeschi non copre a sufficienza il proprio fabbisogno di vitamina D nelle stagioni fredde.

    Secondo l’articolo della NDR

    Abbiamo effettuato test su oltre 70 Micronutrienti

    Clicca su una categoria per vedere le sostanze testate.

    • Aminoacidi

      Aminoacidi

      Gli amminoacidi sono composti chimici che possono essere uniti a formare lunghe catene e quindi costituiscono la struttura di base delle proteine. Si trovano in tutti gli esseri viventi e sono responsabili di diverse funzioni vitali del corpo umano. L'organismo è in grado di produrre autonomamente alcuni aminoacidi, per questo motivo sono classificati come non essenziali. Gli aminoacidi essenziali, invece, sono indispensabili e devono essere assunti regolarmente con il cibo.

      • Creatina
      • GABA
      • Glicina
      • Glutatione
      • L-Alanina
      • L-Arginina
      • L-asparagina
      • L-cisteina
      • L-Citrullina
      • L-fenilalanina
      • L-Glutammina
      • L-istidina
      • L-isoleucina
      • L-Leucina
      • L-lisina
      • L-metionina
      • L-ornitina
      • L-Prolina
      • L-serina
      • L-Teanina
      • L-treonina
      • L-tirosina
      • L-triptofano
      • L-valina
    • Vitamine e Vitaminoidi

      Vitamine e Vitaminoidi

      Le vitamine sono composti organici e, a differenza di altri nutrienti, non forniscono energia. Si tratta di sostanze che l'organismo stesso non è in grado di sintetizzare (ad eccezione della vitamina D). Per questo motivo, sono considerati essenziali per gli esseri umani, in quanto devono essere assunti con il cibo. I vitaminoidi sono sostanze simili alle vitamine che comprendono una serie di sostanze e metaboliti diversi. Inizialmente erano tutte assegnate al gruppo delle vitamine, finché non si scoprì che l'organismo è in grado di sintetizzarle da solo. Fanno quindi parte dei nutrienti condizionatamente essenziali, poiché in caso di malattia o di alcune condizioni metaboliche è possibile che la loro sintesi non copra il fabbisogno giornaliero.

      • Vit A
      • Acido alfa lipoico
      • Vit C
      • Colina
      • Coenzima Q10
      • Vit D
      • Vit E
      • Inositolo
      • L-Carnitina
      • Taurina
      • Vit B1
      • Vit B10 (PABA)
      • Vit B12
      • Vit B15 (acido pangamico)
      • Vit B2
      • Vit B3
      • Vit B5
      • Vit B6
      • Vit B7
      • Vit B9
      • Vit K2
    • Altro

      Altro

      Si riferisce alle cifre chiave definite dei risultati delle analisi in laboratorio. Consentono a medici e terapisti di suddividere i risultati di una misurazione in valori normali e valori anormali.

      • Acidi grassi Omega-3
      • FP probiotici
      • FP-Detox
    • Sostanze vegetali secondarie

      Sostanze vegetali secondarie

      I composti vegetali secondari sono composti chimici naturali delle piante che non sono nutrienti essenziali. Tuttavia, hanno una serie di effetti positivi sul corpo umano e possono prevenire lo sviluppo di diverse malattie come il diabete, le malattie cardiovascolari, le malattie neurodegenerative e persino il cancro.

      • Astaxantina
      • Beta-carotene
      • Epigallocatechina gallato (EGCG)
      • Spermidina
      • Quercetina
      • Sulforafano
      • Luteina
      • Resveratrolo
      • Rutina
    • Minerali

      Minerali

      I minerali sono nutrienti essenziali che devono essere assunti attraverso gli alimenti e di cui il corpo umano ha bisogno per numerose funzioni. I minerali si dividono in elementi in massa e in tracce. Gli elementi quantitativi sono presenti nell'organismo in quantità relativamente elevate, gli oligoelementi invece solo in piccole quantità.

      • Rame
      • Ferro
      • Calcio
      • Cromo
      • Zinco
      • Iodio
      • Potassio
      • Silicio
      • Magnesio
      • Manganese
      • Selenio
    • Enzimi

      Enzimi

      Gli enzimi sono molecole proteiche complesse che agiscono come "acceleratori" (chiamati anche biocatalizzatori) di reazioni biochimiche o processi metabolici nel corpo umano. Ciò significa che accelerano le reazioni biochimiche abbassando l'energia di attivazione necessaria.

      • Bromelina
      • Papaina
      • Pepsina
    Astaxantina
    FP probiotici
    Potassio
    L-Alanina
    L-Arginina
    L-cisteina
    L-ornitina
    Vit B1
    Vit B3
    Vit B9

    Qual è il tuo risultato?

    Riceverai un documento in formato PDF in cui le tue possibili intolleranze sono elencate in dettaglio e disposte in modo chiaro.

    Risultati
      • Test sui micronutrienti

      • Vitamina D
        Domanda molto elevata
      • Vitamina C
        Fabbisogno medio
      • Zinco
        Domanda molto elevata
      • Ferro
        Basso fabbisogno
    Adattato a te
    Anche gli animali

    Adattato a te

    In base al risultato, fai preparare la tua formula nutritiva in capsule e consegnala direttamente a casa tua.

    Cosa dicono i nostri clienti

    K

    Katrina

    prima di 1 giorno

    ★★★★★
    5 / 5
    Test sui micronutrienti

    Danke. Es geht genau so wie erwartet. In paar Wochen die Ergebnisse habe ich per E-Mail erhalten.

    C

    Christine K.

    prima di 2 giorni

    ★★★★★
    5 / 5
    Test sui micronutrienti

    A

    Anonym

    prima di 2 giorni

    ★★★★★
    5 / 5
    Pacchetto combinato

    A

    Anonym

    prima di 2 giorni

    ★★★★☆
    4 / 5
    Test di incompatibilità

    Einfache Handhabung und gut

    A

    Anonym

    prima di 2 giorni

    ★★★★★
    5 / 5
    Test sui micronutrienti

    D

    Detlef

    prima di 2 giorni

    ★★★★★
    5 / 5
    Pacchetto combinato

    Sehr schnelle, kompetente und gut erklärte Auswertung

    S

    Saskia G.

    prima di 2 giorni

    ★★★★★
    5 / 5
    Pacchetto combinato

    Fand ich sehr gut, sehr präzise beschrieben. Bei dem Unverträglichkeitstest hätte ich mir noch gerne Symtome gewünscht, dafür waren die beim anderen Test sehr ausführlich beschrieben. ...

    S

    Sina

    prima di 2 giorni

    ★★★★★
    5 / 5
    Test sui micronutrienti

    Sehr schneller Kundenservice und der Test ist sehr übersichtlich.

    S

    Sylvia

    prima di 2 giorni

    ★★★★★
    5 / 5
    Pacchetto combinato

    M

    Melanie

    prima di 3 giorni

    ★★★☆☆
    3 / 5
    Pacchetto combinato

    J

    Jennifer

    prima di 3 giorni

    ★★★★★
    5 / 5
    Pacchetto combinato

    K

    Kristina

    prima di 3 giorni

    ★★★★★
    5 / 5
    Pacchetto combinato

    Lancio
    il meglio subito!

    Ci vogliono solo pochi minuti per tagliare e inviare una ciocca di capelli. Poi rilassati e aspetta i risultati.

    • 16% Sconto

      Test singolo

      $59.90 $49.90 per tester
      Test ora
      È possibile scegliere tra
      • Test di incompatibilità
      • Test sui micronutrienti
      Anche gli animali
    • 50% Sconto

      Pacchetto combinato

      $119.80 $59.90 per tester
      Test ora
      Compresi entrambi i test
      • Test di incompatibilità
      • Test sui micronutrienti
      Anche gli animali

    Domande frequenti

    • Domande sul test dei micronutrienti

    • Perché dovresti fare il test dei micronutrienti?

      Il nostro test dei micronutrienti ti mostra quali sono i micronutrienti di cui il tuo corpo ha attualmente bisogno. In questo modo si creano le basi per un aggiustamento mirato della dieta e, se necessario, dell’integrazione.

    • Per chi è adatto il test dei micronutrienti?

      Il nostro test dei micronutrienti è rivolto a tutte le persone che temono di non avere un apporto adeguato di micronutrienti a causa di malnutrizione o carenza. Lo stress, le malattie o i farmaci possono essere responsabili di questo fenomeno.

    • Quanto costa un test sui micronutrienti?

      Puoi trovare i prezzi e tutte le informazioni nel nostro negozio online. Qui ti informiamo anche sulle offerte in corso.

    • Cosa sono i nutrienti e come influiscono sul tuo corpo?

      I nutrienti sono sostanze di cui gli esseri umani hanno bisogno per il loro sviluppo. Durante l’infanzia e l’adolescenza, il tuo corpo ha bisogno di nutrienti per una crescita sana. Ma anche in età adulta, i nutrienti sono essenziali per una vita sana.

    • Quali sono i nutrienti?

      Per nutrienti intendiamo i cosiddetti macro e micronutrienti. I macronutrienti sono grassi, carboidrati e proteine. Vitamine, minerali, acidi grassi e aminoacidi sono micronutrienti.

    • Come ti accorgi che il tuo equilibrio di nutrienti non è ottimale?

      La nostra alimentazione ha una grande influenza sul nostro benessere, sul nostro umore e sulla qualità della nostra vita. Se soffri spesso dei seguenti sintomi, può essere che il tuo corpo non assuma abbastanza micronutrienti.

      Sintomi fisici:

      – Stanchezza
      – Mal di testa
      – Difficoltà di concentrazione
      – Aumento della suscettibilità alle infezioni
      – sensazione di svenimento
      – Perdita di appetito
      – Problemi di pelle, unghie e capelli

      Sintomi psicologici:

      – appetito famelico
      – Stati d’animo depressivi
      – Sbalzi d’umore
      – Svogliatezza
      – Nervosismo
      – suscettibilità allo stress
      – Irritabilità

    • Quali sono le cause di un apporto carente di micronutrienti?

      Le ragioni di un apporto insufficiente di micronutrienti possono essere molteplici. Ne sono un esempio la malnutrizione, le malattie del fegato, ma anche l’insufficiente digestione (maldigestione) o assorbimento dei nutrienti (malassorbimento).

    • Qual è la differenza tra carenza e necessità?

      Noi di Medicross ti sottoponiamo a un test per verificare il tuo fabbisogno di micronutrienti. Descrive la quantità necessaria per mantenere funzioni specifiche nell’organismo umano. Il fabbisogno di micronutrienti è individuale e varia in base all’età, al sesso, all’attività fisica, alla situazione di vita e allo stato di salute. Gli atleti, le donne in gravidanza o i fumatori, ad esempio, hanno un fabbisogno maggiore di minerali e vitamine.

      Le carenze di micronutrienti si verificano quando il fabbisogno non viene soddisfatto per un lungo periodo di tempo e le riserve dell’organismo si esauriscono. Una carenza lieve (marginale) può portare a cambiamenti biochimici nell’organismo con sintomi in parte aspecifici come stanchezza, debolezza, disturbi della concentrazione o mal di testa. In uno stadio molto pronunciato (carenza latente), importanti processi e funzioni dell’organismo sono compromessi, con conseguenti problemi di salute. Ne sono un esempio l’anemia dovuta a carenza di ferro o l’indebolimento del sistema immunitario dovuto a carenza di vitamina C. A differenza del fabbisogno di micronutrienti, le carenze di micronutrienti devono essere diagnosticate da un medico. Alla Medicross determiniamo le tue esigenze individuali, ma non effettuiamo test per individuare eventuali carenze di micronutrienti.

    • Il fabbisogno di micronutrienti aumenta in alcune fasi della vita?

      In alcune fasi della vita, il bisogno può aumentare. Ad esempio, durante la gravidanza, l’allattamento o in caso di infezione.

    • Quali micronutrienti sono particolarmente importanti per gli atleti?

      Un apporto equilibrato di micronutrienti è essenziale per una vita sana, ma anche per le prestazioni sportive. I micronutrienti più importanti includono:

      – Aminoacidi
      – Vitamina C, E e beta-carotene
      – Vitamine B
      – Ferro
      – Magnesio
      – Calcio
      – Zinco
      – Sodio
      – Potassio

    • A cosa può portare una carenza di micronutrienti negli atleti?

      Un apporto insufficiente di micronutrienti può causare diversi disturbi negli atleti:

      – Aumento della suscettibilità alle infezioni
      – Crampi muscolari
      – Mancato avanzamento nella formazione
      – Rigenerazione lenta
      – Stanchezza cronica
      – Aumento del rischio di lesioni

    • È possibile andare in overdose di micronutrienti?

      Un’overdose di micronutrienti può essere dannosa per il tuo organismo a lungo termine. L’assunzione aggiuntiva di alcuni micronutrienti può ridurre parzialmente o bloccare completamente l’assorbimento di altri nutrienti. Se assumi nutrienti in alte concentrazioni per un lungo periodo di tempo, puoi avere alcuni effetti collaterali. Questi includono diarrea, vomito e nausea. A lungo termine, anche il fegato o i reni possono risentire di un eccesso di alimentazione.

    • In quali situazioni di vita dovrei tenere sotto controllo il mio stato di micronutrienti?

      Nelle situazioni seguenti, è necessario tenere sotto controllo lo stato dei micronutrienti:
      – Dieta squilibrata o non equilibrata
      – Fumatori
      – Dieta vegetariana o vegana
      – Molto stress
      – Età superiore
      – Disturbo alimentare
      – Alcolisti
      – Malattie metaboliche
      – Malattie intestinali o disturbi dell’assorbimento
      – Atleti agonisti
      – Assunzione di farmaci

    • Cosa può fare un test dei micronutrienti e cosa no?

      Il nostro test dei micronutrienti mira a determinare il fabbisogno di nutrienti, non a diagnosticare carenze di nutrienti. Il test non ha lo scopo di diagnosticare una malattia. Pertanto, non sostituisce una diagnosi o un trattamento medico. Se soffri di forti dolori o fastidi, consulta immediatamente un medico.

    • Come devono essere classificati i risultati del test sui micronutrienti?

      I risultati del test sui micronutrienti sono sempre da intendersi come valori indicativi. Indica se il fabbisogno di determinati micronutrienti è maggiore. Ma non per questo sei completamente privo di questi nutrienti. Questo perché non si tratta di verificare la presenza di sintomi di carenza. Se questo è il tuo problema, ti consigliamo di rivolgerti a un medico.

    • Devo fare il test con il mio medico di famiglia?

      Puoi ordinare il nostro test nel nostro negozio online ed eseguirlo comodamente da casa tua. Sarai in grado di comprendere il tuo referto di laboratorio senza alcuna conoscenza medica pregressa, perché attribuiamo grande importanza alla facilità di comprensione delle analisi. Una volta ottenuti i risultati, potrai accedervi online sul tuo computer, tablet o cellulare. Dopo ogni ordine, le istruzioni dettagliate per il test selezionato vengono inviate direttamente al tuo indirizzo e-mail, spiegandoti passo dopo passo come prelevare il campione da analizzare. In generale, è possibile raccogliere campioni in modo discreto, rapido e semplice, senza dover ricorrere a professionisti medici. Il test non ha lo scopo di diagnosticare una malattia. Se soffri di forti dolori o fastidi, consulta immediatamente un medico.

    • Domande sui nostri test

    • Come funziona il processo di ordinazione su Medicross?

      Puoi ordinare i nostri test in modo semplice e veloce nel nostro negozio online. In seguito ti invieremo il modulo di iscrizione direttamente via e-mail. Tutto ciò che ci serve da te è una ciocca di capelli. Invia questi documenti, insieme al modulo di iscrizione, direttamente al nostro laboratorio per posta. Lì, la tua ciocca di capelli verrà analizzata e riceverai un risultato dettagliato via e-mail.

    • Quali tipi di test esistono?

      Attualmente offriamo test per i micronutrienti e le intolleranze. Entrambe le offerte di test sono disponibili anche per gli animali domestici.

    • Qual è la differenza tra le analisi del sangue effettuate dal medico e i nostri test del capello?

      I nostri test si basano sulla medicina complementare. Determineranno le tue esigenze nutrizionali e ti sottoporranno a un test per individuare eventuali intolleranze. Le analisi del sangue, invece, esaminano la presenza di determinati parametri nel sangue (vitamine, minerali, proteine o anticorpi) e quindi descrivono lo stato attuale dell’alimentazione o il verificarsi di una reazione allergica. A differenza dell’analisi del sangue, con la nostra procedura non è possibile esaminare i singoli valori in modo isolato.

    • Cosa significa medicina complementare?

      Il termine medicina complementare comprende una serie di terapie mediche e metodi diagnostici che non fanno parte della medicina convenzionale. Spesso vengono utilizzati come complemento alla medicina convenzionale, senza sostituirla.
      La medicina complementare e alternativa non è sempre riconosciuta dalla comunità scientifica. Uno dei motivi più comuni per cui le persone ricorrono alla medicina complementare è il desiderio di una diagnosi olistica. Molti oggi sentono la necessità di combinare diversi metodi e approcci medici per migliorare olisticamente la propria salute e il proprio benessere.
      La medicina complementare comprende, ad esempio, trattamenti naturopatici come la fitoterapia, l’omeopatia e l’agopuntura, oltre a varie forme di terapia manuale come la chiropratica e l’osteopatia. Anche i metodi diagnostici alternativi come la diagnostica dell’iride o la kinesiologia possono essere considerati medicina complementare. Sebbene siano molte le persone che traggono beneficio da questi approcci e li considerano un utile complemento alla medicina convenzionale, la loro efficacia è ancora spesso messa in discussione dalla medicina convenzionale.

    • Come saranno i risultati del mio autotest Medicross?

      Il risultato viene presentato in modo dettagliato e autoesplicativo ed è progettato in modo tale che tutti i parametri siano indicati in valore percentuale. Ciò significa che più alto è il valore, maggiore è il fabbisogno di questo micronutriente.

    • ℹ︎Hinweis

    • Ulteriori informazioni

      Segnaliamo espressamente che né i risultati né i contenuti di www.medicross.com devono essere considerati come un sostituto della consulenza professionale di un medico o di un trattamento medico.

      Inoltre, le informazioni non possono essere utilizzate per formulare una diagnosi indipendente o come motivo per adottare misure mediche, come ad esempio un trattamento medico. utilizzare l’automedicazione o interrompere l’assunzione di farmaci senza aver prima consultato un medico. Solo i medici sono autorizzati a fare una diagnosi.

      Non ci assumiamo alcuna responsabilità per danni finanziari o personali. I clienti sono responsabili delle proprie azioni.

      I risultati dei nostri test sui micronutrienti sono strutturati in modo tale che tutti i parametri di un fabbisogno siano indicati in percentuale.

      Tutte le immagini e le illustrazioni dei prodotti servono come immagini simboliche. Riceverai il modulo di iscrizione direttamente dopo l’ordine. Puoi stampare e compilare il modulo a casa.

  • Quando è utile un test di incompatibilità?

    • Disturbi fisici

      Per perdita di appetito, mal di stomaco, flatulenza, diarrea o costipazione, nausea, mal di testa, perdita di peso indesiderata, eruzioni cutanee, prurito, perdita di capelli.

    • Reclami psicologici

      Per depressione, aggressività, ansia, sbalzi d’umore, insicurezza.

    • Disturbi cronici

      Per stanchezza cronica, emicrania, problemi articolari, artrite, reumatismi.

    Test di incompatibilità

    Scopri quali intolleranze non rilevate potrebbero essere la causa di mal di testa, nausea, gonfiore, stanchezza e altri sintomi cronici.

    Test ora
    • Un risultato semplicemente comprensibile
    • E-book sulle intolleranze
    • Metodo di prova complementare
    • I nutrizionisti sono al tuo fianco
    Anche gli animali
    Mettiti alla prova ora

    Cosa influenza le intolleranze?

    • Abitudini alimentari

      • Mangiare frettolosamente, assumere molti zuccheri, sale e grassi saturi, così come una dieta monotona, può compromettere la barriera intestinale e aumentare il rischio di intolleranze.
      • Una dieta equilibrata a base vegetale e un'alimentazione consapevole favoriscono la salute dell'intestino e una flora intestinale equilibrata.
    • Stress

      • Lo stress fa sì che il corpo rilasci più ormoni dello stress, che influiscono sulla digestione e possono portare a nausea, crampi addominali e diarrea.
      • Rilassarsi, dormire a sufficienza e seguire una dieta equilibrata possono alleviare le reazioni allo stress.
    • Antibiotici

      • L'uso frequente di antibiotici può eliminare sia i batteri intestinali nocivi che quelli benefici, influenzando la flora intestinale e la digestione.
      • Una dieta ricca di fibre e probiotici può rafforzare la flora intestinale dopo un trattamento antibiotico.
    • Influenze ambientali

      • I pesticidi, gli alimenti trasformati e gli additivi possono aumentare la permeabilità intestinale, permettendo alle sostanze nocive di entrare nel sangue.
      • Mangiare alimenti non lavorati, di stagione e biologici può ridurre l'esposizione a pesticidi e additivi.
    • Condizioni preesistenti

      • Oltre ai difetti enzimatici genetici, le intolleranze possono essere scatenate da malattie del pancreas, malattie infiammatorie croniche dell'intestino, infezioni o colonizzazioni batteriche.
      • I disturbi gastrointestinali devono essere esaminati e diagnosticati da un medico.
    25%

    dei tedeschi dichiara di soffrire di un'intolleranza alimentare.

    Secondo l’indagine di ProvonaBKK

    Testiamo fino a 650 Intolleranze

    Clicca su una categoria per vedere le sostanze testate.

    • Cibo

      Cibo

      Anatra, fagiano, anatra volante, camoscio, oca, montone, lepre, anatra domestica, cervo, pollo, vitello, coniglio, canguro, agnello, fegato (agnello), fegato (manzo), fegato (maiale), broiler, cavallo, tacchino, pernice, capriolo, renna, manzo essiccato, pecora, maiale, pancetta, coniglio da cortile, struzzo, tacchino, lepre selvatica, cinghiale, funghi coltivati, alghe, carciofo, melanzana, avocado, cavolfiore, fagiolo, fagiolo (largo), fava, broccolo, crescione, fungo, pomodorini, cicoria, cavolo cinese, indivia, pisello, lattuga d’agnello, finocchio, fagioli di fuoco, lattuga frisée, fagiolo dell’orto, cavolo, sottaceto, carota, patata, aglio, cavolo rapa, lattuga, crescione, zucca, porro, fagiolo di Lima, lenticchia, lollo rosso, bietola, carote, okra, olive (verdi), olive (nere), cuore di palma, peperoni (gialli), peperoni (verdi), peperoni (rossi), prezzemolo, galletto, funghi, portulaca, radicchio, ravanello, romanesco, cavolini di Bruxelles, barbabietola, cavolo rosso, rucola, barbabietola, barbabietola, cetriolo, salsefrica, sedano, senape (verde), asparagi, spinaci, cavolo a punta, rape, patata dolce, pomodoro, topinambur, funghi selvatici, wasabi, cavolo bianco, cavolo verza, zucchina, barbabietola da zucchero, cipolla, orzo (Hordeum vulgare), avena (Avena sativa), amaranto, riso basmati, grano saraceno, cornflakes, farro, orzo, gliadina, orzo perlato, farro verde, avena, grano duro, miglio, kamut, farina di cocco, semi di lino, farina di mais, noodles, canapa, riso patna, quinoa, segale, sesamo, segale primaverile, semi di girasole, grano tenero, frumento, farina integrale, riso selvatico, segale invernale, anice, aceto (chiaro), aceto (di malto), acido acetico, zenzero, rafano, noce moscata, paprika, pepe (verde), pepe (rosso), pepe (nero), pepe (bianco), salvia, sale, senape, cannella, anguilla, ostrica, orata, cappero, trota (di mare), gambero, ippoglosso, aringa, aragosta, merluzzo, granchio, granchio, salmone, sgombro, cozza, pangasio, scorfano, salm, sardina, eglefino, platessa, nasello, pollock, rana pescatrice, sogliola, littorina, tonno, vongole, pesce gatto, anacardi, arachidi, nocciole, castagne (castagne), cocco, noci di macadamia, mandorle, noci del Brasile, noci pecan, Esterhazy II, ananas, mela, albicocca, prugna, banana, pera, dattero, fragola, fico, melograno, pompelmo, melone, ribes, ciliegia, kiwi, arancia, arancia rossa, papaya, pesca, prugna, mirtillo rosso, mela cotogna, uva passa, uva spina, uva, anguria, uva (blu), uva (bianca), limone, prugna, acero, miele, caramella di roccia, zucchero, zucchero (naturale di canna)

    • Prodotti lattiero-caseari

      Prodotti lattiero-caseari

      Burro, latticello, latte inacidito, crema di formaggio, gouda, yogurt, kefir, latte vaccino, formaggio di latte vaccino, formaggio di latte di pecora, formaggio di latte di capra, latte, panna, latte di pecora, latte preferenziale

    • Bevande

      Bevande

      Birra, Cola, Caffè (nero), Rum, Tè (verde), Tè (nero), Vino (generale), Whisky

    • Peli di animali

      Peli di animali

      Piume d’anatra, Criceto dorato, Piume d’oca, Cane, Canarino, Coniglio, Gatto, Topo, Porcellino d’India, Cavallo, Ratto, Mucca, Lana di pecora, Piccione, Budgie, Capra

    • Piante

      Piante

      Acero (Acer sepp.), aster, crisantemo (C. morifolium), dalia (Dahlia hybrida), violetta dorata (Cheiranthus cheiri), verga d’oro (Solidago virgaurea), ranuncolo, erica (Calluna vulgaris), giacinto (Endymion non scriptus), camomilla (Matricaria chamomilla), trifoglio (Triofolium spp.), lupino (Lupinus polyphyllus), margherita (Leucanthemum vulgare), narciso (Narcissus spp.), aster novi belgii (Aster novi belgii), primula (Primulus), colza (Brassica napus), rose (Rosa spp.), tulipano (Tulipa spp.), salice (Epilobium angustifolium), melo, betulla, pero, faggio (Fagus silvatica), quercia (Quercus robur), ontano (Alnus glutinosa), frassino (Fraxinus excelsior), pioppo (Populus tremula), abete rosso (Picea abies), maggiociondolo (Laburnum anagyroides), carpino (Carpinus betulus), castagno (Aesculus hippocastanum), pino (Pinus spp.), ciliegio e tiglio europeo. (Tilia europea), larice, vischio, pioppo (Populus spp.), platano (Platanus acerifolia), melo cotogno, robinia (Robinia pseudacacia), faggio ramato, albero del baccello (Prosopis spp.), olmo (Ulmus glabra), noce, betulla verrucosa (Betula verrico), alluminio, mora, fragola, lillà (Syringa vulgaris), nocciolo (Corylus avellana), mirtillo, sambuco (Sambucus nigra), gelsomino (Philadelphus spp.), ribes, ligustro (Ligustrum spp.), tamerice (Myrica sp.), ginepro, salice, biancospino (Crataegus spp.)

    • Grasso

      Grasso

      Olio di albicocca, olio di argan, olio di borragine, burro chiarificato, olio di cartamo, olio di arachidi, grassi vegetali idrogenati, ghee, burro chiarificato ayurvedico, olio di canapa, olio di nocciole, olio di jojoba, burro di cacao, olio di cocco, olio di semi di zucca, olio di fegato di merluzzo, olio di tuorlo di lino, olio di semi di lino, olio di macadamia, olio di mais, olio di mandorle, margarina, margarina vegana, olio di semi di papavero, olio di enotera, olio di oliva, olio di palmisti, olio di palma, olio di pecan, olio di menta piperita, olio di pistacchio, olio di colza, sego di manzo, olio di ricino, olio di olivello spinoso, olio di cumino nero, olio di senape, burro di karitè, olio di soia, olio di girasole, olio di semi d’uva, olio di noce

    • Polline e erbe

      Polline e erbe

      Artemisia (Artemisia vulgaris), piantaggine comune, ortica (Urtica dioica), cardo, avena selvatica (Avena fatua), salicornia (Parietaria judaica), avena liscia, zampa d’oca (Chenopodium album), ranuncolo (Ranculus spp.), erba del miele (Holcus lanatus), luppolo (Humulus lupulus), erba del dente di cane (Cynodon dactylon), erba di stracci (Senecio jacobaea), erba del grano crestato (Cynosurus cristatus), knapweed (Dactylis glomerata), dente di leone (Taraxum duplidens), melde (Artiplex spp.), gramigna (Agropyron repens), ambrosia (Ambrosia elatior), erba di campo (Lolium perenne), giunco (Anthoxanthum odoratum), acetosa (Rumex acetosa), giunco (Phragmites communis), erba di campo (Festuca rubra), Festuca, piantaggine (Plantago lanceolata), erba dello struzzo (Agrostis tenuis), ortica, erba dei prati (Bromus mollis), piantaggine (Plantago major), coda di volpe (Alopecurus prat.), avena dei prati (Arrhenaterium elatius), fleolo (Phleum pratense), erba blu (Poa pratensis), festuca dei prati (Festuca pratensis), assenzio (Artemisia absinthium)

    • Materiali

      Materiali

      Cotone, Formaldeide, Gomma, Plastica, Pelle, Nylon, Lana

    • Metalli

      Metalli

      Oro, rame, nichel, platino, argento, zinco, stagno (da alimenti in scatola)

    • Additivi

      Additivi

      E1105 lisozima, E1200 polidestrosio, E1201 polivinilpirrolidone, E1202 polivinilpirrolidone, E1505 trietilcitrato, E200 acido sorbico, E201 sorbato di sodio, E202 sorbato di potassio, E203 sorbato di calcio, acido sorbico, E210 acido benzoico, E211 benzoato di sodio, acido benzoico, E212 benzoato di potassio, acido benzoico, E213 benzoato di calcio, acido benzoico, E214 p-idrossibenzoato di etile (estere di PHB), E215 p-idrossibenzoato di sodio (estere di PHB), E216 p-idrossibenzoato di ropile (estere di PHB), E217 p-idrossibenzoato di sodio (estere di PHB), E218 p-idrossibenzoato di metile (estere di PHB), E219 metile p-idrossibenzoato di sodio (estere di PHB), E220 anidride solforosa, E221 solfito di sodio, E222 idrogeno solfito di sodio, E223 disolfito di sodio, E224 metabisolfito di potassio, E225 solfito di potassio, E226 solfito di calcio, E227 idrogeno solfito di calcio, E228 idrogeno solfito di potassio, E230 bifenile, difenile, E231 ortofenilfenolo, E232 ortofenilfenolo di sodio, ortofenilfenolo, E233 tiabendazolo, E234 nisina, E235 natamicina, E236 acido formico, E237 formiato di sodio, E238 formiato di calcio, E239 esametilentetramina, E240 formaldeide, E242 dimetildicarbonato, E249 nitrito di potassio, E250 nitrito di sodio, sale di polimerizzazione di nitriti, E251 nitrito di sodio, nitrato, E252 nitrato di potassio, nitrato, E260 acido acetico, E261 acetato di potassio, sale di acido acetico, E262 acetato di sodio, sale di acido acetico, E263 acetato di calcio, sale di acido acetico, E264 acetato di ammonio, E280 acido propionico, E281 propionato di sodio, acido propionico, E282 propionato di calcio, acido propionico, E283 propionato di potassio, acido propionico, E284 acido borico, E285 tetraborato di sodio (borace), acido borico, E290 anidride carbonica, acido carbonico, E322 lecitina, E420 sorbitolo, sciroppo di sorbitolo, E421 mannitolo, E430 poliossietilene-8-stearato, E431 poliossietilene-40-stearato, E432 polisorbato 20, E433 polisorbato 80, E434 polisorbato 40, E435 polisorbato 60, E436 polisorbato 65, E441 gelatina, E442 sali di ammonio degli acidi fosfatidici, E444 saccarosio acetato isobutirrato, E470 sali di acidi grassi, E470a Sali di sodio, potassio e calcio, E470b Sali di magnesio degli acidi grassi, E471 Mono- e digliceridi, E472a Esteri di acido acetico di mono- e digliceridi, E472b Esteri di acido lattico di mono- e digliceridi, E472c Esteri di acido citrico di mono- e digliceridi., E472d Esteri dell’acido tartarico di mono- e digliceridi, E472e Esteri dell’acido tartarico mono- e diacetico, E472f Esteri misti di acido acetico e tartarico, E473 Esteri dello zucchero, E474 Gliceridi dello zucchero, E475 Esteri poliglicerici di acidi grassi, E476 Poliricinoleato di poliglicerolo, E477 Esteri di glicole propilenico di acidi grassi, E479 Olio di soia termo-ossidato, E479b Olio di soia termo-ossidato esterificato con mono- e dilyceridi, E481 stearoil-2-lattilato di sodio, E482 stearil-2-lattilato di calcio, E483 tartrato di stearile, E491 monostearato di sorbitano, E492 tristearato di sorbitano, E493 monolaurato di sorbitano, E494 monooleato di sorbitano, E495 monopalmitato di sorbitano, E510 cloruro di ammonio (cloruro di ammonio), E570 acidi grassi (acidi grassi), E572 stearato di magnesio, E620 acido glutammico (glutammato), E621 glutammato monosodico, glutammato di sodio, E622 glutammato monopotassico, glutammato di potassio, E623 diglutammato di calcio, glutammato di calcio, E624 glutammato monoammonico, glutammato di ammonio, E625 diglutammato di magnesio, glutammato di magnesio, E626 acido guanilico, guanilato, E627 guanilato disodico, guanilato, E628 guanilato dipotassico, guanilato, E629 guanilato di calcio, guanilato, E630 acido inosico, ionisato, E631 ionisato disodico, ionisato, E632 ionisato dipotassico, ionisato, E633 ionisato dicalcico, E634 calcio 5′-ribonucleotide, E635 disodio 5′-ribonucleotide, E636 maltolo, E637 etil maltolo, E640 glicina e suoi sali di sodio, E925 cloro, E926 biossido di cloro, E950 acesulfame K, acesulfame, E951 aspartame, E952 ciclamato, acido cicloesano solfammico, E953 isomalto, E954 saccarina, E957 taumatina, E959 neoesperidina DC, E965 maltitolo, sciroppo di maltitolo, E966 lattitolo, E967 xilitolo, lattoferrina, ozono, perossido di idrogeno

    • e molto altro ancora

      e molto altro ancora

      Gliadina (glutine del grano e della segale), istamina (da alimenti), polvere, lievito, pesce gatto, latte di capra, tuorlo d’uovo, albume d’uovo, uovo di gallina, soia, uovo di struzzo, uovo di quaglia.

    Qual è il tuo risultato?

    Riceverai un documento in formato PDF in cui le tue possibili intolleranze sono elencate in dettaglio e disposte in modo chiaro.

    Risultati
      • Intolleranze

      • Carota
        reattività bassa
      • Latte
        reattività bassa
      • Cipolla
        Media reattività
      • Tuorlo d'uovo
        reattività elevata

    Lancio
    il meglio subito!

    Ci vogliono solo pochi minuti per tagliare e inviare una ciocca di capelli. Poi rilassati e aspetta i risultati.

    • 16% Sconto

      Test singolo

      $59.90 $49.90 per tester
      Test ora
      È possibile scegliere tra
      • Test di incompatibilità
      • Test sui micronutrienti
      Anche gli animali
    • 50% Sconto

      Pacchetto combinato

      $119.80 $59.90 per tester
      Test ora
      Compresi entrambi i test
      • Test di incompatibilità
      • Test sui micronutrienti
      Anche gli animali

    Domande frequenti

    • Domande sul test di incompatibilità

    • Che cos'è un'intolleranza?


      Nel caso di un’intolleranza, l’organismo non è
      di assorbire determinate sostanze


      su



      o

      da elaborare. Questo comporta un’alterazione del processo metabolico. Le intolleranze si verificano con particolare frequenza nel contesto delle intolleranze alimentari. In questo caso, l’intestino di solito non ha gli enzimi necessari per digerire la sostanza.

    • Qual è la differenza tra un'allergia e un'intolleranza?

      Le allergie e le intolleranze sono due forme diverse di reazioni di ipersensibilità dell’organismo a determinate sostanze. Il nostro test delle intolleranze non analizza le allergie.

      L’allergia è una reazione immuno-mediata a un antigene specifico. Ciò comporta la produzione di anticorpi specifici (IgE) contro l’antigene. Questo provoca una reazione infiammatoria nell’organismo. I sintomi tipici di un’allergia sono, ad esempio, prurito, eruzioni cutanee, respiro corto, vertigini o shock anafilattico.

      Un’intolleranza è una reazione non immunologica a una sostanza che può essere scatenata da vari meccanismi. Una possibile causa può essere una carenza enzimatica. Questi impediscono all’organismo di digerire correttamente alcune sostanze. Questo produce prodotti metabolici che possono provocare sintomi nell’organismo. I sintomi tipici dell’intolleranza sono, ad esempio, dolore addominale, nausea, diarrea o flatulenza.

      In breve, la differenza tra un’allergia e un’intolleranza è il modo in cui si scatena l’ipersensibilità. L’allergia è una reazione immunomediata a un antigene, mentre l’intolleranza è una reazione non immunologica a una sostanza.

    • Come si scopre se si ha un'intolleranza alimentare?

      La nostra alimentazione ha una grande influenza sul nostro benessere, sul nostro umore e sulla qualità della nostra vita. Se soffri spesso dei seguenti sintomi, può essere utile un test di intolleranza Medicross.

      I sintomi fisici più comuni includono:
      – Perdita di appetito
      – Stanchezza
      – Mal di testa
      – perdita della libido
      – Diarrea
      – Flatulenza
      – Dolore allo stomaco
      – Perdita di peso
      – Problemi di pelle, unghie e capelli

      I sintomi più comuni della salute mentale includono:
      – Depressione
      – Sbalzi d’umore
      – Aggressioni
      – Paure
      – Incertezza

      Con i nostri test puoi verificare quali sono gli alimenti o le sostanze che il tuo corpo non è in grado di tollerare. In questo modo imparerai a trovare la strategia alimentare più adatta a te. Andiamo alla radice dei tuoi sintomi e ti analizziamo fino a 650 possibili intolleranze.

    • Quanto costa un test di incompatibilità?

      Puoi trovare i prezzi e tutte le informazioni sui nostri test nel nostro negozio online. Qui ti informiamo anche sulle offerte in corso.

    • Cosa può fare un test di incompatibilità e cosa no?

      Con il nostro test delle intolleranze puoi scoprire se soffri di una possibile intolleranza. I sintomi di allergia e intolleranza sono spesso simili. Per questo motivo le intolleranze vengono spesso confuse con le allergie. Si prega di notare che in questo test non verranno effettuate prove di allergia. Il test non è quindi destinato a diagnosticare malattie e non sostituisce la diagnosi o il trattamento medico da parte di un medico. Se soffri di forti dolori o fastidi, rivolgiti immediatamente a un medico.

    • Domande sui nostri test

    • Come funziona il processo di ordinazione su Medicross?

      Puoi ordinare i nostri test in modo semplice e veloce nel nostro negozio online. In seguito ti invieremo il modulo di iscrizione direttamente via e-mail. Tutto ciò che ci serve da te è una ciocca di capelli. Invia questi documenti, insieme al modulo di iscrizione, direttamente al nostro laboratorio per posta. Lì, la tua ciocca di capelli verrà analizzata e riceverai un risultato dettagliato via e-mail.

    • Quali tipi di test esistono?


      Attualmente offriamo test per i micronutrienti


      ,



      e

      Intolleranze an. Entrambi Offerte di prova

      lì
      lì


      anche per gli animali domestici
      .

    • Qual è la differenza tra le analisi del sangue effettuate dal medico e i nostri test del capello?


      I nostri test si basano sulla medicina complementare.


      Determinano il tuo nutrimento.



      hr



      fabbisogno di sostanze

      e verificare la presenza di eventuali incompatibilità. Le analisi del sangue, invece Esaminare la presenza di alcuni parametri nel sangue (Vitamine, Minerali, Predine o anticorpi) e quindi descrivere il corrente Lo stato di fornitura o il Aspetto a allergischen Reazione. A differenza delle analisi del sangue, è a noia procedura non è possibile esaminare i singoli valori in modo isolato.

    • Cosa significa medicina complementare?

      I nostri test si basano sulla medicina complementare. Determinano il tuo nutrimento.hrfabbisogno di sostanze e verificare la presenza di eventuali incompatibilità. Le analisi del sangue, invece Esaminare la presenza di alcuni parametri nel sangue (Vitamine, Minerali, Predine o anticorpi) e quindi descrivere il corrente Lo stato di fornitura o il Aspetto a allergischen Reazione. A differenza delle analisi del sangue, è a noia procedura non è possibile esaminare i singoli valori in modo isolato.

      Cosa significa medicina complementare?

      Il termine medicina complementare comprende una serie di terapie mediche e metodi diagnostici che non fanno parte della medicina convenzionale. Spesso vengono utilizzati come complemento alla medicina convenzionale, senza sostituirla.

      Dal punto di vista scientificoLa medicina complementare e alternativa non è sempre riconosciuta dalla comunità scientifica. Tra i motivi più comuni per cui le persone si rivolgono alla medicina complementare c’è il desiderio di avere una diagnosi olistica.. Molte persone oggi sentono il bisogno di, vari metodi medici metodi e approcci di combinare diversi metodi e approcci medici al fine di olisticamente migliorare.

      La medicina complementare comprende, ad esempio, trattamenti naturopatici, come la fitoterapia, l’omeopatia e l’agopuntura., oltre a varie forme di terapia manuale, come la chiropratica e l’osteopatia. Anche i metodi diagnostici alternativi, come la diagnostica dell’iride o la kinesiologia, possono rientrare nella medicina complementare. essere contato appartenere a. Sebbene siano molte le persone che traggono beneficio da questi approcci e li considerano un utile complemento alla medicina convenzionale, non si può dire che non siano stati presi in considerazione.Tuttavia, la loro efficacia è ancora spesso messa in discussione dalla medicina ortodossa.La medicina ortodossa spesso ne mette ancora in dubbio l’efficacia..

    • Come saranno i risultati del mio autotest Medicross?

      Il risultato viene presentato in modo dettagliato e autoesplicativo ed è progettato in modo tale che tutti i parametri siano indicati in valore percentuale. Ciò significa che più alto è il valore, maggiore è il fabbisogno di questo micronutriente.

    • Nota

    • Ulteriori informazioni

      Segnaliamo espressamente che né i risultati né i contenuti di www.medicross.com devono essere considerati come un sostituto della consulenza professionale di un medico o di un trattamento medico.

      Inoltre, le informazioni non possono essere utilizzate per formulare una diagnosi indipendente o come motivo per adottare misure mediche, come ad esempio un trattamento medico. utilizzare l’automedicazione o interrompere l’assunzione di farmaci senza aver prima consultato un medico. Solo i medici sono autorizzati a fare una diagnosi.

      Non ci assumiamo alcuna responsabilità per danni finanziari o personali. I clienti sono responsabili delle proprie azioni.

      I nostri risultati sono strutturati in modo tale che tutti i parametri che non hanno reagito al di sopra della soglia sono nascosti nel rapporto di laboratorio. In questo modo, il risultato può essere presentato in modo chiaro e preciso. Non esiste un diritto all’elenco completo dei parametri. Non effettuiamo test per le allergie ma per le possibili intolleranze.

      Tutte le immagini e le illustrazioni dei prodotti servono come immagini simboliche. Riceverai il modulo di iscrizione direttamente dopo l’ordine. Puoi stampare e compilare il modulo a casa.

    Cosa dicono i nostri clienti

    K

    Katrina

    prima di 1 giorno

    ★★★★★
    5 / 5
    Test sui micronutrienti

    Danke. Es geht genau so wie erwartet. In paar Wochen die Ergebnisse habe ich per E-Mail erhalten.

    C

    Christine K.

    prima di 2 giorni

    ★★★★★
    5 / 5
    Test sui micronutrienti

    A

    Anonym

    prima di 2 giorni

    ★★★★★
    5 / 5
    Pacchetto combinato

    A

    Anonym

    prima di 2 giorni

    ★★★★☆
    4 / 5
    Test di incompatibilità

    Einfache Handhabung und gut

    A

    Anonym

    prima di 2 giorni

    ★★★★★
    5 / 5
    Test sui micronutrienti

    D

    Detlef

    prima di 2 giorni

    ★★★★★
    5 / 5
    Pacchetto combinato

    Sehr schnelle, kompetente und gut erklärte Auswertung

    S

    Saskia G.

    prima di 2 giorni

    ★★★★★
    5 / 5
    Pacchetto combinato

    Fand ich sehr gut, sehr präzise beschrieben. Bei dem Unverträglichkeitstest hätte ich mir noch gerne Symtome gewünscht, dafür waren die beim anderen Test sehr ausführlich beschrieben. ...

    S

    Sina

    prima di 2 giorni

    ★★★★★
    5 / 5
    Test sui micronutrienti

    Sehr schneller Kundenservice und der Test ist sehr übersichtlich.

    S

    Sylvia

    prima di 2 giorni

    ★★★★★
    5 / 5
    Pacchetto combinato

    M

    Melanie

    prima di 3 giorni

    ★★★☆☆
    3 / 5
    Pacchetto combinato

    J

    Jennifer

    prima di 3 giorni

    ★★★★★
    5 / 5
    Pacchetto combinato

    K

    Kristina

    prima di 3 giorni

    ★★★★★
    5 / 5
    Pacchetto combinato

Cosa dicono i nostri clienti
6140 recensioni